Grande successo per la quarta edizione del Maccagno Beach, l’evento che unisce skateboard e rock’n’roll ed ogni estate infiamma la sponda magra del Lago Maggiore!

Sabato 23 luglio allo skatepark della spiaggia del Parco Giona di Maccagno, in provincia di Varese, si è tenuto infatti lo skate contest che ha visto l’iscrizione di una trentina di atleti provenienti da tutto il nord Italia e dalla vicina Svizzera insieme ai famosi Warriors di Lugano.

Il format della competizione è come sempre quello della jam session, durante la quale i migliori trick sono stati premiati con materiale messo in palio da Spy Optic e Vans e da un prize money di 500€.
Guido Stazi ha vinto il premio ‘Best Trick’ seguito a pari merito dal trio Martino Cattaneo, Marco Vagani e Roy Clavadetscher.

Le session di skate, accompagnate dal dj set di Indie-rock.it, sono state intervallate dai concerti delle band locali Duckpond, Insooner e The Wyns.
Nemmeno il meteo poco clemente e una sospensione temporanea della gara causa pioggia, hanno fermato l’entusiasmo di skater e band e l’affluenza dei numerosi spettatori.

Per chiudere la giornata con uno speciale afterparty all’interno dello skatepark in riva al lago, sono saliti sul palco Il Triangolo, con il loro beat all’italiana e Idee Partycolari con il loro dj set di musica elettronica che ha fatto ballare la folla fino a notte fonda.

L’appuntamento con il Maccagno Beach, organizzato dalla ‘Fat Lake Entertainment’, associazione sportiva con l’obiettivo della promozione e la valorizzazione del lato “Fat” della “sponda magra” del Lago Maggiore, è per l’estate prossima!

Qui tutte le immagini dell’evento: http://www.facebook.com/media/set/?set=a.10150245193595485.329824.89366445484&l=919e3667cc

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata