Pronti a volare? Allacciatevi le cinture intrepidi “Icaro” di tutta Italia,
aprono le iscrizioni alla più stravagante gara aerea dell’anno!

Milano, gennaio 2012 – La più spettacolare e strampalata competizione aerea del mondo torna in Italia per il terzo appuntamento! Il 3° Red Bull Flugtag aspetta tutti gli intrepidi Icaro all’Idroscalo della Provincia di Milano il prossimo 10 giugno!

Posizionato a soli 10 Km da piazza Duomo, l’Idroscalo, con il suo vasto bacino di circa 850 mila metri quadrati, è pronto a ospitare la terza edizione italiana del Red Bull Flugtag, ma saranno solo 35 gli spericolati team che potranno partecipare alla competizione, armati della propria fantasia e di folle spirito d’iniziativa, spiccando il volo dalla rampa di lancio nel laghetto. Solo i migliori progetti, infatti, che verranno spediti a Red Bull a partire dal 4 gennaio 2012, saranno ammessi alla gara.

Come partecipare? Vai sul sito www.redbullflugtag.it e leggi il regolamento, chiama i tuoi migliori amici, scegli il nome della squadra e il ‘vestito’ per la macchina volante, capace di spiccare il volo con la sola forza muscolare di pilota e costruttori. Qualsiasi forma è ammessa, devi solo riuscire a farla volare!

Hai tempo fino al 5 marzo per diventare uno dei 35 team – formati da un pilota e quattro spingitori- del “3° Red Bull Flugtag – Un giorno con le ali”. Ma ricorda, tra i congegni presentati saranno scelti solo quelli che rispetteranno le basilari condizioni di sicurezza del velivolo e che, oltre ad essere i più divertenti e originali, sembreranno avere più chance di spiccare il volo!

Per un’intera giornata – il 10 giugno 2012 – il cielo di Milano sarà invaso dai più pazzi velivoli che la fantasia umana possa concepire. I modelli dovranno avere un unico semplice requisito: sfidare le comuni leggi di gravità! Che ci si inspiri ai cartoon (come il vincitore dell’ultima edizione italiana), alla mitologia o alla più psichedelica fantascienza, tutte le macchine volanti dovranno però essere rigorosamente sprovviste di motore e librarsi in volo con la sola forza dei muscoli del team spingitore.

Le rocambolesche e acrobatiche evoluzioni si concluderanno con “un atterraggio di fortuna” sulle acque dell’Idroscalo… Perché volare è un sogno, ma atterrare è tutta un’altra storia…

Per informazioni sulle modalità di iscrizioni e le condizioni di partecipazione è possibile consultare i siti
www.redbullflugtag.it oppure www.idroscalo.info.

20120111-112258.jpg

A proposito dell'autore

Post correlati

1 risposta

  1. Roberto tasayco

    Dove posso comprare i biglietti per andare a vedere il redbull flugtag 2012 a Milano????

    Rispondi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata