Skullcandy e Rome SDS hanno il piacere di presentare Giovedì 18 Novembre, presso il Lanificio il nuovo video di snowboard della Coldfocus Productions. Il video supportato da Bataleon, Elm Company, Ashbury e Skullcandy è stato diretto da Matteo Maggi e filmato principalmente in Finlandia e Siberia durante lo scorso inverno con i rider: Tomi Passi, Juha Blid, Tapani Viitala, Stefano Bergamaschi, Ali Toppinen, Jonne Heinonen, Antti-Juhani Piirainen, Stefano Benchimol, Pyry Lepistö.

TRANSITMIES è la settima produzione video firmata Coldfocus ed il DVD uscirà in allegato alla rivista Onboard nel numero di Dicembre.

Vi aspettiamo Giovedì 18 Novembre, presso il Lanificio (via di Pietralata 159\a – Roma) a partire dalle ore 22.00

Programma
Open doors: 22:00
Start premiere: 23:00
Transitmies party: 24:00 con djset di Cobram Party Boys, BB Shake e Kinx.

Cobram Party Boys
Cobram Party Boys è un DJ Duo romano formato da Roy (Alessandro Omodeo) & Tanguy (Marco Della Chiara) che propongono due tipi di selezioni: una easy-listening fatta di vibrazioni Funk-African-Latin-Asian ed un’altra decisamente più dance dove predominano sonorità minimal-house su cui vengono suonate live percussioni e jingle afro-cumbia.
Cobram Party Boys – Original Outernationalists!

BB Shake
BB Shake, al secolo Federico Mancini, è un giovane artista romano che oltre ad intraprendere la carriera da Dj, è ben noto per essere uno dei pochi Beat-boxers in Italia. Appartiene alla crew “Full Time”, un duo romano composto, oltre che da BB Shake, anche da Emos.Cresciuti nel substrato metropolitano del IV Blocco hanno dato vita a questo progetto dopo anni di rime vissute e di analisi del beat. Il loro live show è una summa di tutto ciò che ha caratterizzato la storia della dell’arte da strada in versione beat box. Vocal storici della musica house,techno e non solo, mescolano beat di provenienza hip hop, house, drum ‘n’ bass e break beat.

Kinx
DJ dal 1999 si dedica principalmente a serate e feste techno e drum ‘n’ bass. Nel 2003 entra a far parte dei Mainframe, gruppo riconosciuto nell’ambito di molti rave organizzati in ogni parte del paese e successivamente è tra i fondatori dell’Indawood, l’open party che si teneva durante la festività del primo Maggio principalmente nel centro Italia e che radunava circa 6/8 mila partecipanti.
Durante il 2007 si avvicina decisamente alla techno in perfetto stile Ibizenco, per poi miscelarla con una serie di tracce house che rendono l’effetto del dj set più morbido, ma comunque molto interessante.

A proposito dell'autore

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata