L’Inghilterra non è storicamente uno dei luoghi più famosi al mondo per la pratica del surf, ma c’è un luogo in cui gli appassionati si danno periodicamente appuntamento, stiamo parlando dell’estuario del fiume Severn. Questo corso d’acqua, il più lungo in Inghilterra, con i suoi 354 km, nasce a Plynlimon vicino a Llanidloes nei monti Cambrici e confluisce nel Canale di Bristol prima di raggiungere il mare d’Irlanda.

Periodicamente le acque del Severn danno vita a una spettacolare onda anomala che da molti è semplicemente considerata uno fenomeni naturali più spettacolari visibile in Inghilterra, per alcuni surfisti invece è un luogo di culto.

L’onda ha infatti una durata incredibile per effetto dello scontro tra il fiume e la marea e si creano delle vere e proprie sfide a chi reisce ad affrontarla più a lungo, un compito decisamente arduo!

A proposito dell'autore

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata